Malgrado il suo peso contenuto, la stufa a iniettore è un’autentica stufa ad accumulo termico

L‘accumulatore a iniettore recupera a breve distanza il calore prodotto dalla combustione efficiente e pulita.

Grazie all‘eccellente conducibilità termica del tipo di pietra ollare Mammutti, l‘accumulatore a iniettore (codice brevetto 122079) recupera rapidamente attraverso i suoi quattro canali la gran quantità di calore generata. L‘accumulatore a iniettore quindi si riscalda e concentra un‘eccezionale quantità di calore rispetto alla sua massa. L‘iniettore recupera il calore dai fumi di combustione, che si raffreddano e raggiungono una temperatura compresa nei limiti di sicurezza prima di raggiungere la canna fumaria.

Quanto più alta è la temperatura a cui viene portato il materiale di accumulo termico, tanto più elevata sarà la quantità di energia termica contenuta.

Durante la combustione, la temperatura dell‘accumulatore a iniettore (198 kg) supera i 200 °C.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna

Tallenna